Cosa abbinare alla tartare di manzo

8 Set 2022

La tartare di manzo, detta anche carne alla tartara, è un piatto delizioso e semplicissimo da preparare. Il procedimento consiste infatti nel tritare finemente la carne di manzo cruda e condirla come meglio si preferisce: nessuna regola ferrea stabilisce cosa abbinare alla tartare di manzo, tutto è consentito.

Ad ogni modo, per chi avesse bisogno di ispirazioni, di seguito proporremo alcuni abbinamenti ottimi. Prima però racconteremo brevemente quali sono le origini della tartare.

Cosa è e da dove viene la tartare?

Con tartare si intende una preparazione a base di trito di carne o pesce crudo, a cui vengono aggiunti diversi condimenti o salse.

Esistono numerose storie riguardo l’origine di questa pietanza. Secondo una versione, la tartare prende il nome dai tartari, popolazione nomade dell’Asia centrale che era solita tagliare un pezzo di carne crudo e porlo sotto la sella durante gli spostamenti, così da eliminare l’eccesso di sangue. C’è poi chi racconta che la tartare ebbe invece origine ad Amburgo, in Germania. Qui si era soliti mangiare un piatto di carne cruda stagionata insieme a briciole di pane e cipolle.

A prescindere da quale sia l’origine più antica, nel 1900 la tartare arrivò in Francia grazie ai cuochi russi in esilio: per questo motivo la pietanza è oggi considerata un’eccellenza della cucina tradizionale francese.

Il grande successo culinario di questo piatto ha portato alla nascita di numerose varianti in tutto il mondo: alcuni esempi sono la kitfo etiope, la yukhoe coreana, la crudos cilena o la salpicon messicana.

Cosa abbinare alla tartare di manzo?

Prima di parlare di abbinamenti, una piccola nota è d’obbligo. Essendo la tartare di manzo una ricetta a base di carne cruda, è importantissimo che questa sia fresca e di sicura provenienza, come le carni a marchio Forma. Potrete farvi aiutare nella scelta dal vostro macellaio di fiducia.

Detto questo, vediamo finalmente cosa abbinare alla tartare di manzo in termini di condimenti, contorni e vini con cui pasteggiare.

Condimenti

Fra i condimenti più comuni della tartare vi sono sicuramente olio, sale, pepe, aceto balsamico e succo di limone. Inoltre, molto spesso il piatto è abbinato ad un uovo posto al centro della carne di manzo. Anche i capperi e le cipolle sono abbinamenti piuttosto frequenti.

Per dare un sapore più deciso alla carne, è inoltre comune insaporirla con condimenti quali il tabasco o la senape o alcolici come Cognac o Brandy. Ketchup e salsa Worcestershire sono altri due condimenti spesso utilizzati per insaporire la carne di manzo.

Fin’ora ci siamo concentrati sulla base, ma l’aspetto più bello della ricetta sta nel dare libero sfogo alla fantasia provando gli accostamenti più svariati. Alcuni accostamenti interessati sono ad esempio verdure crude o avocado, frutta come agrumi, fragole o melone o ancora accostamenti ittici come gamberi, acciughe o capesante.

Contorni

Per quanto riguarda invece i contorni, la tartare di manzo è ottima se accompagnata da contorni freschi: carote crude alla julienne, insalata di lattuga, melanzane o zucchine grigliate sono tutti ottimi esempi.

Vini

Infine, vediamo quali vini abbinare alla tartare di manzo. Nel caso in cui la carne sia stata marinata nel vino, allora la scelta migliore consiste nel servire il piatto abbinato allo stesso vino utilizzato per la preparazione. In caso contrario, una buona idea è quella di accompagnare la tartare con vini bianchi armonici e strutturati, dal profumo fresco e possibilmente con note speziate.

Se invece preferiste optare per un rosso, questo dovrà avere un gusto intenso e aromatico di buona tannicità, sopratutto nel caso in cui la tartare di manzo sia leggermente speziata.

Come indicazione generale per l’abbinamento dei vini alla tartare di manzo possiamo dire che più il condimento è articolato e complesso e più gli ingredienti sono sapidi, maggiore dovrà essere la struttura del vino in abbinamento.

RICETTE & CONSIGLI

Ricetta fregola e salsiccia

La fregola con salsiccia è un gustosissimo primo piatto tipico della tradizione gastronomica della Sardegna, che si prepara con un formato di pasta di semola molto conosciuto e tra i più antichi dell’Isola: la fregola sarda. Questo particolare formato di pasta è...

Ricetta sugo con salsiccia

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno...

Ricetta lenticchie e salsiccia

La ricetta lenticchie e salsiccia è un piatto tipico della tradizione contadina, completo e sostanzioso che non tramonta mai. Non stiamo parlando di una cena raffinata o un pranzo da preparare al volo, ma di un piatto unico che richiede lunghe cotture…e con l’obbligo...

Ricetta funghi e salsiccia

La ricetta funghi e salsiccia è tra le più apprezzate durante la stagione autunnale, quando iniziano le scampagnate alla ricerca di funghi porcini e champignon! Un grande classico a cui non si può rinunciare, soprattutto in quelle serate più fresche, quando c’è...

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox