RICETTE & CONSIGLI

Agnello di Sardegna IGP

Il Gruppo Forma è socio storico e protagonista importante del CON.T.A.S – Consorzio per la Tutela della I.G.P. Agnello di Sardegna.

Si dice spesso che la qualità territorio fa la buona carne; un’affermazione particolarmente vera per l’Agnello di Sardegna, che dalla particolarità del territorio in cui cresce trae le proprie qualità.

Come stabilisce il Disciplinare, infatti, vengono considerati Agnello di Sardegna IGP “(…) unicamente gli agnelli nati e allevati in Sardegna…in un ambiente del tutto naturale, caratterizzato da ampi spazi esposti a forte insolazione, ai venti ed al clima della Sardegna, che risponde perfettamente alle esigenze tipiche della specie. L’allevamento avviene prevalentemente allo stato brado; solo nel periodo invernale e nel corso della notte gli agnelli possono essere ricoverati in idonee strutture dotate di condizioni adeguate per quanto concerne il ricambio di aria, l’illuminazione, la pavimentazione, gli interventi sanitari e i controlli… Gli Agnelli devono essere nutriti esclusivamente con latte materno (nel tipo “da latte”) e con l’integrazione pascolativa di alimenti naturali ed essenze spontanee peculiari dell’habitat caratteristico dell’isola di Sardegna. I soggetti dovranno essere identificati, non oltre venti giorni dalla nascita, con sistemi manuali, ottici o elettronici in grado di garantire la rintracciabilità del prodotto nel rispetto della normativa vigente.

Da un disciplinare così stringente nasce un’eccellenza assoluta, una carne identitaria per la Sardegna, che rappresenta una parte importante della nostra cultura, non solo gastronomica.

L’allevamento e la lavorazione dell’agnello sardo IGP rappresentano una delle attività più importanti del Gruppo Forma proprio per la peculiarità di questa carne, tutelata e protetta da IGP. Un esempio virtuoso di come promuovere la specialità del nostro territorio attraverso la valorizzazione delle sue eccellenze: un impegno a cui il Gruppo Forma si dedica con passione.

Da un disciplinare così stringente nasce un’eccellenza assoluta, una carne identitaria per la Sardegna, che rappresenta una parte importante della nostra cultura, non solo gastronomica.

L’allevamento e la lavorazione dell’agnello sardo IGP rappresentano una delle attività più importanti del Gruppo Forma proprio per la peculiarità di questa carne, tutelata e protetta da IGP. Un esempio virtuoso di come promuovere la specialità del nostro territorio attraverso la valorizzazione delle sue eccellenze: un impegno a cui il Gruppo Forma si dedica con passione.

RICETTE & CONSIGLI

La carne di agnello: qualità e gusto.

La carne di agnello è nutriente e gustosa e può essere un alimento molto importante anche nella nutrizione dei bambini, soprattutto in fase di svezzamento. Magra e poco calorica (100 grammi di carne cruda apportano circa 100 Calorie e contengono 2,5 g di lipidi) è ricca di proteine e di ferro.

La carne di agnello è presente in moltissime ricette della tradizione italiana, che la propongono in tanti piatti diversi, soprattutto in occasione delle feste pasquali. In Sardegna l’agnello viene preparato arrosto o in umido, con piccole differenze nella preparazione che varia nelle diverse zone dell’isola.

WordPress Video Lightbox