Carne da abbinare ai carciofi: quale scegliere?

15 Nov 2023

I carciofi sono ortaggi molto versatili dal gusto inconfondibile, protagonisti di numerose ricette di primi piatti, secondi e usati come contorno per accompagnare la carne o il pesce. State pensando di realizzare un secondo piatto con questo pregiato ortaggio?

Vediamo qual è la carne da abbinare ai carciofi e alcune ricette da provare.

Tipi di carne da abbinare ai carciofi: idee e consigli

I carciofi sono una pianta di origine mediterranea, appartenente alla famiglia delle Asteracee; sono disponibili in inverno e in primavera, sono molto apprezzati e diffusi in Italia dove se ne coltivano numerose varietà. Sono ricchi di sali minerali, vitamine, sono poco calorici e hanno proprietà antiossidanti, depurative e digestive.

Ma veniamo al dunque. La migliore carne da abbinare ai carciofi è la carne di vitello, ma anche:

  • l’agnello;
  • la carne di maiale;
  • la carne macinata (per realizzare ad esempio il polpettone);
  • il pollo e il coniglio per quanto riguarda le carni bianche.

Combinati assieme possono dar vita a piatti gustosi, ma entrambi devono essere freschi e di qualità.

Scegliendo i prodotti Forma Carni ritroverete i profumi, i sapori e le tradizioni della Sardegna, ottenuti seguendo le nostre procedure di qualità.

Per quanto riguarda i carciofi, devono essere freschi e quindi ben sodi e con la punta ben chiusa.

Ecco qualche secondo piatto sfizioso da abbinare a questo ortaggio.

Spezzatino di vitello con carciofi

Per realizzare questa ricetta pulite i carciofi togliendo le foglie esterne più dure e tagliate via le punte, tagliateli a spicchi. Raccoglieteli in una ciotola con acqua e succo di limone per evitare l’ossidazione.

Spellate i pomodori dopo averli sbollentati, privateli dei semi e riduceteli a pezzetti.

Tagliate la carne a marchio Forma a pezzi e cuocetela in padella con l’olio evo. Sfumate con il vino, poi aggiungete il trito di aglio, rosmarino, alloro e cipolla, sale e pepe. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento per un quarto d’ora circa.

Aggiungete i carciofi e i pomodori, mescolate e fate cuocere ancora 15 minuti.

Unite le olive nere tritate e snocciolate e il prezzemolo. Terminate la cottura e servite lo spezzatino con i carciofi.

Scaloppine con carciofi

Un secondo piatto variante delle scaloppine al vino bianco, da servire con un contorno di patate al forno o del pane tostato. La preparazione delle scaloppine con carciofi è semplice.

Pulite i carciofi, tagliateli a spicchi e metteteli in un recipiente con acqua acidulata. Passate le fettine di vitello (potete usare la fesa, noce, girello o in alternativa la lonza di maiale) nella farina e rosolate nella padella con una noce di burro e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Salate e pepate, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare.

Saltate i carciofi in padella con olio e uno spicchio d’aglio. Spolverate con il prezzemolo e unite i capperi dissalati. Mescolate, terminate la cottura e servite.

Agnello con carciofi

Un altro tipo di carne da abbinare ai carciofi è l’agnello, nutriente e poco calorico. Per preparare questa ricetta ideale per un pranzo delle feste, pulite i carciofi freschi, tagliateli a fettine, poi raschiate i gambi e tagliateli a pezzi. Metteteli subito in acqua acidulata con il limone. Tagliate il porro e rosolatelo in una padella con l’olio extravergine.

Prendete le costolette di agnello di Sardegna IGP e passatele nella farina. Fatele rosolare nella padella, aggiungete il sale e quando saranno dorate da tutti i lati, unite il prezzemolo tritato, sfumate con il vino bianco e alzate la fiamma. A questo punto, aggiungete i carciofi e mescolate.

Terminate la cottura con il coperchio e se necessario versate un po’ di brodo di carne o di dado.

RICETTE & CONSIGLI

Tacos con carne macinata

I tacos sono una pietanza tipica della cucina tex-mex; si tratta di tortillas, simili alle nostre piadine, a base di farina di mais, piegate a metà per formare una mezzaluna e farcite con diversi ingredienti e condimenti.

Biscotti con strutto al posto del burro

In questo articolo spiegheremo come fare dei biscotti con strutto al posto del burro, ideali per una golosa merenda o per accompagnare il caffè o tè.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox