Salse per fondue bourguignonne

24 Gen 2023

La fonduta di carne, o fondue bourguignonne, è un piatto originario della Svizzera molto particolare, perfetto per la condivisione.

Se desiderate creare un’atmosfera speciale e piacevole, che riunisca gli amici o i parenti, la fondue bourguignonne è un’ottima scelta. Infatti, la fonduta prevede che tutti i commensali cucinino il proprio pezzetto di carne proprio a tavola, durante il pasto. Il pezzetto di carne dovrà essere immerso nell’olio bollente all’interno di una pentola posta al centro della tavola. Quando il pezzo di carne è cotto, sarà immancabilmente condito con delle ottime salse.

Prima di vedere alcune idee di salse per fondue bourguignonne, vediamo di descrivere un po’ meglio questo piatto svizzero.

Cosa è la fondue bourguignonne?

Come abbiamo detto, la fondue bourguignonne è una tecnica che prevede di cuocere i propri bocconcini di carne direttamente durante il pasto, mentre si sta comodamente seduti a tavola.

Al centro del tavolo viene sistemato un piccolo fornelletto con sopra una pentola, nella quale bolle costantemente olio d’oliva o di semi. Ognuno dovrà poi infilzare con l’apposito bastoncino il proprio bocconcino di carne ed inserirlo nella pentola, avendo così modo di scegliere il tempo di cottura che più preferisce.

Solitamente, il tipo di carne più comune per la fondue bourguignonne è quella bovina (possibilmente il filetto). Ma a seconda dei gusti si può scegliere il tipo di carne che più si preferisce. Un consiglio per non rimanere delusi è che si tratti di carne di prima qualità, come nel caso di quella marchiata Forma.

Dopo esservi procurati un set per la fonduta ed aver scelto la carne, è tempo di scegliere le salse con cui accompagnare i deliziosi bocconcini!

Ecco una lista di alcune idee di salse per fondue bourguignonne.

Salsa tartara

Cominciamo dall’immancabile salsa tartara, di origine francese.

Per quattro porzioni avrete bisogno di 2 tuorli sodi, 1 cucchiaino di capperi, 2 cetriolini sottaceto, 1 cucchiaino di senape, 1 cucchiaino di aceto, un po’ di prezzemolo, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e qualche pizzico di sale e pepe.

Procedimento

Per preparare la salsa tartara dovrete per prima cosa versare i due tuorli d’uovo sodo dentro un mixer, insieme ai capperi dissalati, ai cetriolini, al prezzemolo ed alla senape. Frullate fino a che il composto non diventi omogeneo e vellutato, poi aggiungete l’aceto e l’olio a filo, continuando a frullare. La salsa che otterrete dovrebbe avere una consistenza liscia, densa e omogenea.

Salsa cocktail

La salsa cocktail, nota soprattutto come “salsa rosa”, è più delicata rispetto alla salsa tartara.

Per quattro porzioni avrete bisogno di 200g di maionese, 1 cucchiaio di senape, 2 cucchiai di ketchup, 1 cucchiaio di salsa Worcestershire ed infine mezza tazzina di Cognac.

Procedimento

Versate la maionese ed il ketchup all’interno di una ciotola e mescolate per bene. Successivamente, aggiungete la senape e la salsa Worcestershire, continuando a mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Infine, aggiungete il Cognac a filo e mescolate ulteriormente per ottenere una salsa liscia ed omogenea.

Prima di consumare la salsa, lasciatela riposare in frigorifero per mezz’ora.

Salsa alla senape

Per preparare la salsa alla senape avrete bisogno di 360g di panna acida semigrassa, 6 cucchiai di senape granulosa, 2 cucchiai di miele liquido, 4 cucchiai di senape forte, 2 rametti d’aneto ed infine qualche pizzico di sale e pepe.

Procedimento

Versate tutti gli ingredienti in una ciotola (tranne il sale, il pepe e l’aneto) e mescolate pazientemente fino ad ottenere una salsa cremosa. Infine, aggiungete un pizzico di sale e pepe ed i rametti di aneto spezzettati.

Salsa verde

Procediamo con le nostre salse per fondue bourguignonne: la salsa verde è un po’ particolare ma decisamente ottima e perfetta per una fonduta.

Avrete bisogno di 1 mazzetto di basilico, mezzo mazzetto di prezzemolo, mezzo mazzetto di menta, 1 mazzetto di erba cipollina, 30g di acciughe sott’olio, 1 cucchiaio di sena dolce, 1 spicchio d’aglio, 1,5 dl di olio extravergine d’oliva, 3 cucchiai di aceto alle erbe ed infine qualche pizzico di pepe.

Procedimento

Per preparare la salsa verde dovete per prima cosa tritare tutte le erbe e versarle in un recipiente alto, adatto ad un frullatore a immersione. Aggiungete l’aglio, le acciughe, la senape e l’olio d’oliva e frullate fino ad ottenere la consistenza di una salsa. Aggiungete l’aceto ed un pizzico di pepe, mischiate nuovamente e fate riposare il tutto in frigorifero per circa mezz’ora.

Salsa rossa

La salsa rossa è tipica del Piemonte, dove si è soliti chiamarla salsa rubra. È una salsa ottima e leggermente piccante, decisamente perfetta per i bocconcini di carne bovina Forma cotti alla fonduta.

Per preparare questa salsa avrete bisogno di 8 pomodori ramati, 1 cipolla, 1 carota, 2 spicchi d’aglio, 1 costa di sedano, mezzo peperone rosso, qualche foglia di basilico, 1 cucchiaino di zucchero, 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, un filo di aceto di vino rosso, un pizzico di sale fino e un tanto a piacere di peperoncino in polvere.

Procedimento

Per prima cosa lavate il peperone, tagliatelo a metà ed eliminate tutti i semi ed il picciolo. Poi affettatelo a piccoli cubetti e tenetelo da parte.

Ora lavate e sbollentate i pomodori ramati, poi pelateli, eliminate i semi e tagliate anche questi in piccoli dadini.

Preparate un soffritto tritando sedano, carota e cipolla. Versate il tutto in una pentola capiente e aggiungete il peperoncino. Fate soffriggere a fuoco lento per 10 minuti in 4 cucchiai di olio, poi unite i peperoni, i pomodori, qualche foglia di basilico, lo zucchero, l’aceto ed un pizzico di sale. Coprite la pentola con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento fino a che la salsa non ottenga una consistenza densa.

Infine travasate il tutto in un contenitore adatto al mixer ad immersione e frullate fino ad ottenere una salsa liscia e cremosa. Aggiungete due cucchiai di olio e mescolate ulteriormente, all’occorrenza aggiustate di sale.

Salsa ai funghi

Vediamo infine una salsa dal gusto caratteristico e raffinato, anch’essa perfetta per una fondue bourguignonne.

Per questa salsa saranno necessari 3 cucchiai di quark, 1 cucchiaio e mezzo di panna acida, mezzo spicchio d’aglio pressato, 15g di funghi porcini secchi, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, qualche pizzico di paprica, sale e pepe.

Procedimento

Iniziate mischiando il quark e la panna acida. Successivamente tritate i funghi porcini e aggiungeteli al composto, insieme all’aglio. Aggiungete infine prezzemolo e spezie e mischiate pazientemente per ottenere un’ottima salsa ai funghi.

RICETTE & CONSIGLI

Hamburger in padella al vino bianco

Un’alternativa alla classica cottura sulla piastra è l’hamburger in padella al vino bianco, un piatto semplice ma molto gustoso che vi consentirà anche di fare la scarpetta nel sughetto.

Ricetta fregola e salsiccia

La fregola con salsiccia è un gustosissimo primo piatto tipico della tradizione gastronomica della Sardegna, che si prepara con un formato di pasta di semola molto conosciuto e tra i più antichi dell’Isola: la fregola sarda. Questo particolare formato di pasta è...

Ricetta sugo con salsiccia

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno...

Ricetta lenticchie e salsiccia

La ricetta lenticchie e salsiccia è un piatto tipico della tradizione contadina, completo e sostanzioso che non tramonta mai. Non stiamo parlando di una cena raffinata o un pranzo da preparare al volo, ma di un piatto unico che richiede lunghe cotture…e con l’obbligo...

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox