Peperoni alla griglia

27 Dic 2023

Le grigliate sono un ottimo modo per riunire amici e familiari all’aperto e trascorrere del tempo insieme in modo rilassato, che sia per passare insieme un fine settimana o per festeggiare un traguardo importante durante le giornate più calde.

La grigliata crea un’atmosfera informale e piacevole, dove le persone possono socializzare mentre cucinano e mangiano insieme dei piatti semplici ma deliziosi.

Tra tutti gli ingredienti necessari, i peperoni non possono mancare. Oltre a essere buonissimi e a basso contenuto calorico, sono un alimento che offre tantissimi benefici per la salute: sono una fonte significativa di vitamine, come la vitamina C, che sostiene il sistema immunitario e contribuisce alla salute della pelle e la vitamina A, importante per la vista e la funzione immunitaria, e sono ricchi di minerali come potassio e magnesio.

Vediamo in questa guida come fare i peperoni alla griglia, come condirli e abbinarli alla carne. La ricetta è molto semplice e vi serviranno pochissimi ingredienti.

Ingredienti

Ingredienti per i peperoni alla griglia per 4 persone:

  • 4 peperoni rossi
  • 4 peperoni gialli

Per la marinatura dei peperoni:

  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai di origano secco
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • aceto di vino bianco q.b.
  • sale e pepe

Come cucinare i peperoni alla griglia

Adesso che abbiamo gli ingredienti necessari non ci resta che metterci all’opera.

Innanzitutto, lavate e asciugate i peperoni rossi e gialli. Tagliateli a fette ed eliminate i semini e i filamenti bianchi. Intanto, fate riscaldare la griglia.

Successivamente, mettete i peperoni sulla griglia e fateli cuocere 10 minuti per lato, per un totale di 20 minuti.

Una volta cotti, posizionate i peperoni grigliati in un piatto oppure all’interno di un sacchetto per pane o alimenti e chiudete bene. Lasciateli raffreddare.

Come marinare i peperoni alla griglia

Potete condire i peperoni come preferite, ma una marinatura con olio, aglio e origano li renderà sicuramente deliziosi.

Per preparare la marinatura, tagliate a pezzetti lo spicchio d’aglio e mettetelo tutto in una ciotola. Potete anche aggiungere delle foglie di basilico tagliate a piccoli pezzi. Unite l’origano, il pepe, olio extra vergine d’oliva e qualche goccia di aceto. Mescolate il tutto con il cucchiaio.

Se avete a disposizione della menta potete preparare anche un’altra tipologia di marinatura, in cui unite due cucchiai d’olio in una ciotola, l’aglio e la menta tritata.

Spellate i peperoni ormai freddi e adagiateli in una terrina. Fate colare la marinata sui peperoni ormai raffreddati e metteteli in frigo per un’ora oppure fino al momento di servirli.

Peperoni alla griglia: abbinamento con la carne

Se avete a disposizione anche della carne, potete decidere di preparare degli spiedini con peperoni e carne.

Per preparare gli spiedini con peperoni e carne ci vogliono pochissimi minuti e solo un ingrediente in più: una carne di qualità e preferibilmente magra, come quella che Forma Carni può offrirvi.

Per i vostri spiedini potete usare, infatti, la salsiccia Forma e il petto di pollo, ma anche vitello o filetto di maiale. Gustosi, genuini, saporiti, soddisfano tutti con la qualità certificata di tutti i nostri prodotti.

Per preparare gli spiedini vi basterà inserire i peperoni già preparati precedentemente a fette su uno spiedino intervallandoli sempre ai pezzi di carne e di salsiccia fino a riempirli.

E se non avete tempo per prepararli, potete sempre scegliere i nostri spiedini pronti da cuocere. Fatti con le carni migliori, sono amati dai bambini e anche dai più grandi e vi aiutano a portare in tavola l’allegria con un secondo semplice e veloce da cucinare.

Come conservare i peperoni grigliati

I peperoni grigliati si conservano in frigorifero ben chiusi in un contenitore ermetico e vanno consumati entro 3-4 giorni. Potete anche metterli in un barattolo dopo averli cotti, coprendoli bene con olio, in questo modo resteranno morbidi dentro e croccanti fuori.

Se parliamo degli spiedini, invece, sarebbe preferibile consumarli entro 1-2 giorni per garantire la freschezza degli ingredienti.

I peperoni grigliati possono essere conservati anche nel freezer da 8 a 12 mesi se conservati correttamente. Tuttavia, potrebbero perdere un po’ di consistenza dopo del tempo, ma saranno ancora sicuri da consumare.

Cosa abbinare ai peperoni grigliati

I peperoni grigliati sono ottimi gustati con il pane, tritati e spalmati sulle bruschette, come contorno accanto a carni alla griglia o pesce oppure da mettere su pizza e focaccia.

Potete anche servirli come antipasto, magari con una selezione di formaggi, olive, prosciutto o salumi vari.

Un’altra idea è quella di usarli per l’insalata: aggiungeteli a un’insalata mista con pomodori, cetrioli, cipolla rossa e una vinaigrette leggera.

Possono poi arricchire piatti come la pasta fredda con tonno, olive e capperi oppure risotti con formaggio ed erbe fresche.

Infine, potete utilizzare i peperoni grigliati per preparare delle salse o dei condimenti deliziosi: tritate i peperoni grigliati e uniteli ad aglio, prezzemolo e olio d’oliva per creare una salsa da spalmare su crostini o per condire la carne.

Adesso non vi resta che scegliere come gustare al meglio i vostri peperoni.

RICETTE & CONSIGLI

Biscotti con strutto al posto del burro

In questo articolo spiegheremo come fare dei biscotti con strutto al posto del burro, ideali per una golosa merenda o per accompagnare il caffè o tè.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello, cioè tagliata senza l’impiego di macchinari e senza riscaldarla.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

Insalata di carne cruda

L’insalata di carne cruda è una deliziosa e raffinata pietanza, realizzata con pochissimi ingredienti. Perfetta sia come antipasto che come secondo piatto, vi stupirà per il perfetto equilibrio tra la morbidezza della carne cruda e la vivacità dei condimenti freschi e genuini.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox