Come cucinare la lonza di maiale in padella morbida

12 Set 2023

La lonza di maiale è il carré disossato, un taglio gustoso grazie alla presenza di grasso non eccessiva ma tale da renderlo morbido.

In questo articolo vi diamo tre ricette squisite per cucinare la lonza di maiale in padella morbida, un secondo piatto che piacerà anche ai più piccoli e che è adatto per il pranzo domenicale o perché no, potete inserirlo nel menu di Natale.

Vi state domandando quanto deve cuocere? I tempi di cottura dipendono dal peso della carne ma in genere sono piuttosto lunghi se si cucina la lonza intera, l’ideale per la cottura in padella sarebbe tagliarla a fettine così si riducono notevolmente i tempi e il vantaggio è che si può preparare anche il giorno prima.

Lonza di maiale in padella col latte

Dimenticate il tipico arrosto dalla lunga preparazione, questa ricetta richiede solamente 20 minuti di cottura in padella. Ricordate che il successo per la buona riuscita del piatto è scegliere una materia prima di qualità, come la carne a marchio Forma, sinonimo di gusto e freschezza.

Ecco gli ingredienti e a seguire come si prepara la lonza di maiale in padella morbida con il latte.

  • 500 g Lonza di maiale
  • 50 g Farina 00
  • 50 g Burro
  • 500 ml Latte
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale e pepe

Lavate sotto l’acqua corrente le fettine di lonza, asciugatele e infarinatele leggermente.

In un tegame fate sciogliere metà del burro e mettete la carne infarinata, rosolatela su entrambi i lati per un paio di minuti.

A questo punto toglietela e tenetela da parte in caldo. Aggiungete nel tegame l’altra metà di burro e la farina, mescolate, regolate di sale, pepe e noce moscata.

Versate a poco a poco il latte e mescolate con una frusta fino a quando avrete ottenuto una salsa omogenea. Se si formano dei grumi utilizzate un mixer a immersione.

Ora adagiate nella padella con la salsa le fettine di lonza, se necessario aggiungete dell’acqua. Lasciate cuocere per altri 10 minuti. Spolverizzate con del prezzemolo tritato e servite la lonza di maiale in padella ben calda.

Lonza di maiale in padella con aromi

Passiamo alla seconda ricetta, più classica e laboriosa ma altrettanto buona. In questa versione si utilizza la lonza intera, che si può, se preferite, legare con uno spago. Vediamo gli ingredienti e come cucinare il maiale in padella con gli aromi per arrosto.

  • 700 g Lonza di maiale
  • 3 Patate
  • 2 Carote
  • 1 Scalogno
  • 1 Sedano
  • 1 spicchio Aglio
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Aromi per arrosto

In una padella fate soffriggere dell’olio e mettete il pezzo di lonza di maiale per sigillarlo su entrambi i lati, in modo tale che non perda si succhi e resti morbido. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e fate evaporare.

Intanto lavate le verdure (scalogno, aglio, sedano, carote) e tagliatele a cubetti, unitele all’arrosto in padella. Fate rosolare per un paio di minuti e coprite la carne con l’acqua o del brodo vegetale (o con un dado).

Abbassate la fiamma, coprite col coperchio e fate cuocere per circa 1 ora o più, girando a metà cottura. Se il liquido si asciuga troppo aggiungete un pochino di acqua.

Terminata la cottura, fate raffreddare, tagliate la lonza a fette, cospargete sopra la salsina e servite con le patate bollite.

Lonza di maiale al rosmarino

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 Fettine di lonza di maiale
  • 2 Rametti di rosmarino
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 1/2 Bicchiere di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di Farina
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Dopo aver tritato finemente il rosmarino con lo spicchio d’aglio, metteteli in una padella con il vino bianco, la farina, l’olio e il sale.

Dopo qualche minuto, aggiungete le fettine di lonza e abbassate la fiamma. Lasciate cuocere per 2-3 minuti per lato. Una volta cotte, spegnete il fuoco e servite nei piatti.

RICETTE & CONSIGLI

Biscotti con strutto al posto del burro

In questo articolo spiegheremo come fare dei biscotti con strutto al posto del burro, ideali per una golosa merenda o per accompagnare il caffè o tè.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello, cioè tagliata senza l’impiego di macchinari e senza riscaldarla.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

Insalata di carne cruda

L’insalata di carne cruda è una deliziosa e raffinata pietanza, realizzata con pochissimi ingredienti. Perfetta sia come antipasto che come secondo piatto, vi stupirà per il perfetto equilibrio tra la morbidezza della carne cruda e la vivacità dei condimenti freschi e genuini.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox