Come aromatizzare la carne alla griglia

4 Lug 2023

La grigliatura della carne è un’arte culinaria che offre l’opportunità di creare piatti gustosi, saporiti ed aromatici. Oltre a una corretta cottura, l’aromatizzazione è un elemento chiave per ottenere una carne alla griglia deliziosa.

In questo articolo, scopriremo come aromatizzare la carne alla griglia, esplorerando cinque semplici tecniche che perfezioneranno la vostra grigliata.

Ricordiamo, tuttavia, che per un buon risultato è essenziale che la carne sia di primissima qualità, come nel caso dei prodotti Forma Carni.

La marinatura

Quando ci si chiede come aromatizzare la carne alla griglia, la marinatura è probabilmente la prima risposta che salta in mente.

La marinatura è infatti una delle tecniche più popolari per insaporire la carne alla griglia. Questa tecnica consiste nell’immergere la carne in una miscela di ingredienti aromatici, come olio, aceto, succo di limone, spezie, erbe e condimenti. La carne dovrebbe essere lasciata marinare in frigorifero per alcune ore (preferibilmente per tutta la notte), così che i sapori si impregnino profondamente nelle fibre della carne. Successivamente, prima di grigliare, è importante assicurarsi di scolare per bene la carne dalla marinata e asciugarla leggermente per evitare che gocce di marinata causino fiammate indesiderate.

Ecco di seguito una lista di possibili spezie ed erbe aromatiche che potete utilizzare per la vostra marinatura:

  • Aglio in polvere: l’aglio in polvere può essere utilizzato per ogni tipo di carne. Particolarmente saporito, potrebbe non rispecchiare tutti i gusti.
  • Alloro: anche l’alloro è perfetto per tutte le carni, specialmente per la selvaggina.
  • Chiodi di garofano: i chiodi di garofano sono anch’essi specialmente indicati per la selvaggina.
  • Coriandolo: dal sapore rinfrescante e leggermente acidulo, è consigliato usare il coriandolo in piccole dosi e solo per carni dal sapore particolarmente intenso.
  • Cumino: il cumino ha un aroma tostato, amarognolo e forte. Ottimo specialmente in abbinamento alla curcuma.
  • Curcuma: il sapore della curcuma è leggero e poco persistente. È perfettamente adatta a tutti i tipi di carne;
  • Erba cipollina: l’erba cipollina è ottima per marinare bistecche di carne bianca, come ad esempio il pollo o il tacchino.
  • Ginepro: il ginepro ha un gusto acre e molto intenso: non esagerate con le dosi!
  • Menta: perfetta per dare alla carne un tocco frizzante e fresco.
  • Origano: fra le spezie più note della cucina mediterranea, l’origano è ottimo per ogni marinatura, anche essiccato.
  • Paprika: dal gusto forte, dolce e leggermente piccante, è meglio utilizzare la paprika con moderazione.
  • Rosmarino: il rosmarino è assolutamente immancabile nella cucina italiana! Perfetto soprattutto per marinare le carni bianche.
  • Timo: ottimo soprattutto per pollo e tacchino, il gusto balsamico e fresco del timo si sposa in realtà con qualsiasi tipo di carne.

Il dry rub

Un’altra opzione per aromatizzare la carne alla griglia è il dry rub (letteralmente massaggio a secco). Questa tecnica prevede di insaporire la carne con un mix di spezie e erbe aromatiche (a volte anche zucchero), strofinando questi condimenti sulla sua superficie prima della cottura.

È possibile creare il proprio dry rub personalizzato utilizzando una combinazione di ingredienti come pepe nero, paprika, aglio in polvere, cipolla in polvere, timo, rosmarino e altri. Quando applicate la miscela sulla carne, assicuratevi di massaggiare per bene, in modo da consentire agli aromi di penetrare e creare un rivestimento gustoso e ghiotto.

Ecco di seguito gli ingredienti per preparare i dry rub più noti:

  • Texas Style BBQ: peperoncino in polvere, zucchero di canna, sale, pepe, senape in polvere, aglio in polvere, cumino in polvere, paprika, cipolla in polvere.
  • Classic Sweet: aglio in polvere, pepe nero, sale, paprika, cipolla in polvere, senape in polvere.
  • Alla Toscana: rosmarino essiccato tritato, origano, salvia secca, aglio secco in polvere, sale, pepe.
  • Big Bad Beef: pepe, zucchero bianco, cipolla in polvere, aglio in polvere, peperoncino in polvere, senape in polvere.
  • Piccantissimo: chipotle in polvere, coriandolo macinato, cumino, origano, timo, finocchio selvatico, sale.

La salsa barbecue e le glassature

Le salse barbecue e le glassature sono un’ottima scelta per aggiungere sapore e dolcezza alla carne alla griglia. Prima di iniziare la cottura, potete spennellare la carne con una salsa barbecue di vostra scelta o una glassatura a base di miele o sciroppo d’acero.

Quando grigliate, continuate ad applicare strati aggiuntivi di salsa o glassatura per creare una crosta caramellata e aromatica sulla carne. Attenzione però: durante questo procedimento assicuratevi di evitare che la salsa bruci eccessivamente a causa dell’alto contenuto di zuccheri.

Per fare una salsa barbeque in casa, saranno necessari:

  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Concentrato di pomodoro 25 g
  • Aglio 1 spicchio (tritato)
  • Aceto 35 ml
  • Cipolla 1 (sbucciata e tritata)
  • Senape 50 g
  • Zucchero di canna 3 cucchiai
  • Burro 30 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 ml
  • Worcesteshire sauce 1 cucchiaio
  • Sale e peperoncino q.b.

Fate soffriggere l’aglio e la cipolla tritati in una casseruola insieme all’olio d’oliva. Aggiungete poi il burro e, dopo qualche minuto, anche l’aceto, lasciando che sfumi completamente. Successivamente, aggiungete la passata e il concentrato di pomodoro e la senape. Mescolate e infine aggiungete anche lo zucchero e l’aceto. Continuate a mescolare e lasciate cuocere a fiamma media per 20 minuti. Aggiungete per concludere la salsa Worcesteshire e il peperoncino. Finite la cottura, frullate e lasciate raffreddare.

I legni aromatici

Per un’aromatizzazione ancora più intensa, è possibile poi utilizzare dei legni aromatici durante la grigliatura. Legni come il mesquite, il ciliegio, il noce e il rovere possono essere utilizzati sotto forma di trucioli o chips, messi direttamente sul carbone o sulle braci della griglia.

Questi legni sprigionano un fumo aromatico che permea la carne, conferendole un sapore affumicato e invitante.

Le erbe fresche e gli agrumi

Infine, quando pensiamo a come aromatizzare la carne alla griglia non possiamo certamente dimenticare le erbe fresche e gli agrumi!

Aggiungete dei rametti di rosmarino, timo, salvia o prezzemolo direttamente sulla griglia mentre la carne cuoce. Questo semplice accorgimento permette alle erbe di rilasciare i loro oli essenziali e di infondere il sapore nella carne. Inoltre, a fine cottura, potete spremere succo di limone, lime o arancia sulla carne così da aggiungere una nota di freschezza.

RICETTE & CONSIGLI

Tacos con carne macinata

I tacos sono una pietanza tipica della cucina tex-mex; si tratta di tortillas, simili alle nostre piadine, a base di farina di mais, piegate a metà per formare una mezzaluna e farcite con diversi ingredienti e condimenti.

Biscotti con strutto al posto del burro

In questo articolo spiegheremo come fare dei biscotti con strutto al posto del burro, ideali per una golosa merenda o per accompagnare il caffè o tè.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox