Come marinare gli spiedini di carne

22 Ott 2021

In una grigliata che si rispetti non possono mancare gli spiedini di carne.

Sono uno dei secondi piatti di carne con cui ci si può sbizzarrire di più. Si possono infatti preparare con carne di vario tipo, come vitello, petto di pollo, salsiccia, potete aggiungere verdure, spezie o pane raffermo, per creare ogni volta spiedini diversi e ancora più buoni.

Oltre a piacere a tutti, si possono realizzare in anticipo e cuocere sia al forno che alla griglia e in padella. Se poi il tempo a vostra disposizione è poco, ci sono i pronti da cuocere offerti da Forma, con la carne migliore selezionata per voi.

C’è un trucco per rendere questo piatto più gustoso e saporito. Continuate a leggere per scoprire come fare la marinatura spiedini di carne.

Prima della cottura

L’ingrediente più importante è la carne, che deve essere di prima qualità, come quella a marchio Forma, e preferibilmente magra. Altri due elementi a cui prestare attenzione sono:

  1. Il tempo di cottura.
  2. La marinatura degli spiedini.

Prima di cuocere gli spiedini, è fondamentale lasciare marinare la carne per qualche ora in un’emulsione. In questo articolo vi proponiamo 4 tipi di marinature, a voi la scelta.

La marinatura spiedini carne serve per esaltare i sapori e rendere la carne più tenera. Più tempo si lasciano marinare e migliore sarà il risultato finale. Si va da un minimo di 30 minuti ad un massimo di 4-6 ore.

Si possono usare ingredienti diversi per la marinatura, come l’olio di oliva per un sapore mediterraneo, il vino bianco, il lime, il succo di limone e d’arancia per marinature più fresche. Per una marinatura dal sapore esotico potete usare il latte di cocco!

Le spezie non possono mai mancare, fate attenzione che non coprano i sapori ma al contrario devono esaltarli. Indispensabili anche le erbe aromatiche, fresche oppure essiccate, che sprigioneranno tutto il loro profumo.

Come preparare gli spiedini marinati

È davvero semplice realizzare la marinatura spiedini carne e come abbiamo detto si possono utilizzare diversi ingredienti.

Ecco cosa vi occorre per la marinatura misto aromi:

  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale q.b.
  • Peperoncino in polvere
  • Mix di erbe aromatiche (alloro, timo e prezzemolo ad esempio).

Ingredienti per gli spiedini per 3 persone:

  • 5 salsicce Forma
  • 300 g polpa di vitello Forma
  • 200 g pancetta fresca
  • 2 cipolle bianche
  • 2 peperoni rossi

Tagliate la cipolla e i peperoni e metteteli in una ciotola. Tagliate la pancetta, le salsicce in 4 pezzi ciascuna e la carne a pezzetti della stessa misura in modo che la poi la cottura sia uniforme. Inserite nella ciotola con le verdure.

In un contenitore preparate l’emulsione misto aromi (ricetta sopra): mescolate le spezie con l’olio extravergine di oliva, le erbe aromatiche e il sale e versatelo sui pezzetti di carne e verdure.

Coprite con una pellicola per alimenti e lasciate marinare per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario, vi basterà sgocciolare i bocconcini di carne e preparare gli spiedini. Prendete gli stecchini di legno e alternate la carne alle verdure (cominciate dalla salsiccia).

Cuocere gli spiedini in forno preriscaldato a 220° coprendo la teglia con carta da forno. Spennellateli ancora un po’ con la marinatura e lasciateli per 25-30 minuti, girandoli di tanto in tanto.

Se invece usate la griglia, posizionate gli spiedini e spennellateli con la marinatura spiedini carne e cuoceteli girandoli un paio di volte. Tempo di cottura: 30 minuti circa.

Infine, se optate per la padella, il segreto è usare il coperchio e toglierlo a circa 5 minuti dalla fine della cottura. In questo modo il vapore renderà la carne morbida e succulenta!

E adesso vi lasciamo con altre tre idee per la marinatura spiedini carne.

Marinata Greca

  • 8 cucchiai di olio evo
  • 3 di aceto di vino

Questi ingredienti servono per fare la base liquida di questa marinatura dal sapore mediterraneo e nostrano. Alla base liquida aggiungete:

  • mezzo cucchiaino di aglio tritato
  • sale grosso
  • origano secco
  • un pizzico di peperoncino.

Marinatura del Pacifico

Questo composto è fatto con una cipolla grossa tagliata, salsa di soia, succo di limone (4 cucchiai) e olio di semi. Aggiungete 2 cucchiai di zucchero di canna e di aglio tritato, una spolverata di cannella, chiodi di garofano tritati, noce moscata e pepe nero. Ci sta bene sia sulla carne che sulle verdure.

Marinata Nuovo Messico

Per questa ricetta vi servono: succo d’arancia, 3 cucchiai di olio extravergine, 2 cucchiai di aceto di vino rosso, 1 di aglio tritato fine, peperoncino in polvere, origano e un cucchiaio di sale grosso. Infine, pepe nero e cannella. Lasciate la marinatura in una ciotolina a tavola, così chi vuole ne può aggiungere!

RICETTE & CONSIGLI

Ricetta fregola e salsiccia

La fregola con salsiccia è un gustosissimo primo piatto tipico della tradizione gastronomica della Sardegna, che si prepara con un formato di pasta di semola molto conosciuto e tra i più antichi dell’Isola: la fregola sarda. Questo particolare formato di pasta è...

Ricetta sugo con salsiccia

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno...

Ricetta lenticchie e salsiccia

La ricetta lenticchie e salsiccia è un piatto tipico della tradizione contadina, completo e sostanzioso che non tramonta mai. Non stiamo parlando di una cena raffinata o un pranzo da preparare al volo, ma di un piatto unico che richiede lunghe cotture…e con l’obbligo...

Ricetta funghi e salsiccia

La ricetta funghi e salsiccia è tra le più apprezzate durante la stagione autunnale, quando iniziano le scampagnate alla ricerca di funghi porcini e champignon! Un grande classico a cui non si può rinunciare, soprattutto in quelle serate più fresche, quando c’è...

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox