Gua bao: 2 ricette golose

14 Mag 2024

Gua Bao, l’iconico street food che ha conquistato il mondo con la sua esplosione di gusto.

Originario delle strade di Taiwan, questo piatto è diventato un simbolo della cultura culinaria taiwanese, diffondendosi a macchia d’olio anche in Occidente.

Arricchito da croccanti fette di cetriolo fresco e profumate foglie di coriandolo, le ricette del Gua Bao rappresentano un’armonia perfetta di sapori audaci e contrastanti che vi faranno innamorare al primo assaggio.

Volete scoprire come cucinarlo? Ecco le migliori Gua bao ricette.

Gua Bao: cos’è e dove si gusta?

Il Gua Bao è un panino morbido realizzato con farina di grano o di riso. La sua caratteristica principale è la farcitura, un trionfo di sapori e consistenze che varia a seconda delle tradizioni e dei gusti personali.

Tra gli ingredienti più comuni troviamo pancetta di maiale arrosto marinata, cipollotti, coriandolo fresco, arachidi tritate e una salsa piccante a base di aceto di riso, zucchero e peperoncino.

Per tradizione, si può gustare in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla cena, ed è perfetto da consumare sia come pasto completo che come spuntino sfizioso. Lo si può trovare nei ristoranti taiwanesi e asiatici in generale, ma anche in alcuni locali occidentali che hanno inserito questo piatto nel loro menù.

Gua Bao: ricette

Vediamo come preparare questo panino a casa.

La ricetta originale

La ricetta originale del Gua Bao prevede l’uso di un impasto morbido e soffice, preparato con farina di frumento, lievito, zucchero e acqua.

Ecco gli ingredienti e il procedimento.

INGREDIENTI

Per preparare il Gua Bao in casa, avrete bisogno di diversi ingredienti, segnateli tutti prima di andare a fare la spesa! Il tempo di preparazione è di circa 2 ore, tra lievitazione e cottura.

Per i panini

  • 250 g di farina di grano o di riso
  • 150 ml di acqua tiepida
  • 5g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale

Per la farcitura

  • 300 g di pancetta Forma
  • 50 g di arachidi tritate
  • 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipollotto fresco

Per la salsa

  • 2 cucchiai di aceto di riso
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 peperoncino rosso piccante
  • 1 cucchiaio di salsa di soia

PROCEDIMENTO

Avete tutti gli ingredienti? Allora possiamo procedere con la preparazione di questa squisitezza.

Per la preparazione dei panini, in una ciotola capiente, dovrete mescolare la farina, il lievito di birra fresco, lo zucchero e il sale. Aggiungete l’acqua tiepida e impastate fino a ottenere un composto liscio ed elastico. Coprite la ciotola con un canovaccio umido e lasciate lievitare per circa 1 ora, o fino al raddoppio del volume.

Dividete poi l’impasto in 4 palline uguali, formate dei panini rotondi e lasciateli lievitare nuovamente per 30 minuti. Cuocete i panini al vapore per circa 10 minuti.

Iniziate poi a preparare la farcitura, mescolando in una ciotola la pancetta di maiale con la salsa di soia, il miele, l’olio di sesamo, l’aglio tritato e un pizzico di pepe.

Intanto scaldate un wok o una padella per cuocere la pancetta fino a renderla dorata e croccante. Una volta pronta, tagliate la pancetta a fettine sottili.

Infine, per preparare la salsa, sempre in una ciotola, mescolare l’aceto di riso, lo zucchero, il peperoncino tritato e la salsa di soia.

Per la composizione, tagliate i panini a metà in orizzontale. Farcite ogni panino con la pancetta di maiale, il cipollotto affettato, il coriandolo tritato, le arachidi e la salsa piccante. Servite subito e gustate il vostro Gua Bao!

Varianti aggiuntive

Potrete arricchire ulteriormente il piatto con l’aggiunta di gustosi ingredienti come sottaceti di ravanello o daikon per un tocco di acidità, o una generosa spolverata di semi di sesamo tostati per un sapore extra croccante.

Per una versione più fresca ed estiva, provate ad aggiungere fette sottili di banana o ananas per un contrasto dolce e succoso che completerà perfettamente l’armonia dei sapori.

Gua Bao: ricetta dolce

C’è una versione meno conosciuta ma altrettanto deliziosa di questi panini taiwanesi: il Gua Bao dolce.

INGREDIENTI

Per i panini

  • 500 g di farina per pane o farina per tutti gli usi
  • 250 ml di latte tiepido
  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 1 cucchiaino di lievito secco attivo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Per il ripieno

  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 banana matura, tagliata a fettine
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • Gelato alla vaniglia (o il gusto che preferite)
  • Sciroppo d’acero o salsa di caramello (per servire)
  • Noci tritate o granella di nocciola (per guarnire, facoltativo)

PROCEDIMENTO

Per la preparazione dell’impasto seguite gli stessi passaggi della ricetta base, proseguite poi con la preparazione del ripieno dolce sciogliendo il burro in una padella a fuoco medio, aggiungendo le fettine di banana e cuocendo per alcuni minuti, fino a quando diventano morbide.

Aggiungete lo zucchero di canna e la cannella alle banane. Mescolate bene e continuate a cuocere per un paio di minuti, fino a quando lo zucchero si è sciolto e le banane sono caramellate.

Ora che i panini e la farcitura sono pronti non vi resta che assemblarli: tagliate i panini a metà senza separare completamente le due parti, procedete riempiendo ogni panino con una porzione di gelato alla vaniglia.

Aggiungete poi le fettine di banana caramellate sopra il gelato e chiudete i panini per servirli immediatamente come dessert.

Per guarnire, una spruzzata di sciroppo d’acero o salsa di caramello sulla parte superiore dei panini impreziosirà il vostro dolce.

Infine, spolverate con noci tritate o granella di nocciola per un tocco croccante e decorativo.

Gua Bao: è un buon pasto?

Il Gua Bao è un pasto completo, ricco di proteine, carboidrati e fibre. La pancetta di maiale fornisce proteine di alta qualità, mentre il pane e il riso forniscono carboidrati complessi che danno energia.

Le verdure e le arachidi aggiungono fibre e vitamine, mentre la salsa piccante conferisce un gusto piccante e appetitoso.

Per un’esperienza culinaria ancora più autentica, affidatevi a noi di Forma Carni, specializzati nella vendita di carni di alta qualità, offriamo una vasta selezione di tagli freschi e genuini selezionati con cura che renderanno i vostri piatti ancora più deliziosi e memorabili.

RICETTE & CONSIGLI

Tacos con carne macinata

I tacos sono una pietanza tipica della cucina tex-mex; si tratta di tortillas, simili alle nostre piadine, a base di farina di mais, piegate a metà per formare una mezzaluna e farcite con diversi ingredienti e condimenti.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox