Come conservare il prosciutto crudo

17 Ago 2022

Il prosciutto crudo è un salume tipico del nostro Paese, apprezzatissimo in tutto il mondo per il suo caratteristico gusto dovuto alle specifiche tecniche di lavorazione, fra cui salatura e stagionatura.

Che lo si compri intero, al trancio o affettato, è importante sapere come conservare il prosciutto crudo, così da evitare inutili sprechi e, soprattutto, mantenerne intatte le caratteristiche organolettiche e poterlo gustare il più a lungo possibile (specialmente se si tratta di un salume di alta qualità come quello a marchio Forma).

Come conservare il prosciutto crudo intero

La conservazione del prosciutto crudo varia considerevolmente qualora si tratti di un salume intero, al trancio o affettato. Vediamo innanzitutto come conservare il prosciutto crudo intero.

Il modo migliore per conservare un prosciutto crudo intero è sicuramente in un luogo che non sia né troppo umido, né troppo secco e la cui temperatura sia costante e fresca, intorno ai 18°C (possibilmente sempre fra i 15 e i 20°C).

Il luogo ideale per eccellenza è sicuramente la cantina, o una dispensa che rispecchi le caratteristiche sopra menzionate. Nel caso in cui non si abbia accesso a tale ambiente, è possibile utilizzare una moscarola o appendere il prosciutto in qualsiasi area della casa abbastanza fresca, asciutta e, possibilmente, buia. Per evitare il formarsi di muffe o macchie di umidità, è bene inoltre accertarsi che il prosciutto non tocchi da nessuna parte.

Arrivato il momento di tagliare il prosciutto, eliminate la prima fetta (soggetta ad ossidazione) e avvolgete la parte aperta con una garza tenuta ben salda da un pezzo di spago alimentare. Se non possedete garza e spago andrà bene una normale pellicola trasparente, l’importante è che la parte tagliata sia sempre protetta dall’aria.

Per quanto riguarda invece i tempi di conservazione, un prosciutto crudo intero ha una durata di gran lunga superiore rispetto a quando lo si acquisti già affettato. Se ancora chiuso durerà in media circa 6 mesi (chiaramente se lo si è conservato correttamente), mentre una volta aperto manterrà intatte le caratteristiche organolettiche per 2 o 3 mesi.

Come conservare il prosciutto crudo al trancio

Il modo migliore per conservare un trancio di prosciutto crudo è all’interno di una confezione sottovuoto. In questo modo il prosciutto durerà fino a 6 mesi (chiaramente parliamo dei tempi in cui la confezione sottovuoto rimane chiusa).

Quando la confezione sottovuoto verrà aperta, il trancio di prosciutto potrà essere conservato per un paio di mesi in frigorifero, avvolto da una pellicola trasparente alimentare.

Come conservare il prosciutto crudo affettato

A differenza del prosciutto intero, quello acquistato già a fette avrà una durata in frigorifero di qualche giorno, a meno che non si decida di optare per la conservazione sottovuoto. In questo secondo caso, il prosciutto crudo affettato potrà durare fino a una ventina di giorni. Quando poi la confezione verrà aperta, le fette di prosciutto crudo Forma dovranno essere sempre ricoperte da una pellicola trasparente, in modo che non entrino a contatto con l’aria.

Rispetto al prosciutto intero, per l’affettato è più difficile riuscire a fargli mantenere a lungo le caratteristiche organolettiche originarie: per questa ragione è preferibile conservarlo il meno possibile.

Il punto ideale del frigorifero per la conservazione del prosciutto affettato è la parte più alta, dove il tasso di umidità è migliore. Idealmente il frigo dovrebbe avere una temperatura compresa tra i 4 e i 5°C.

Idea in cucina: Polpette di prosciutto crudo e macinato di manzo

Se avete acquistato tanto prosciutto crudo e siete in cerca di un’idea per utilizzarlo in una nuova ricetta, le polpette di prosciutto crudo e macinato di manzo potrebbero fare al caso vostro. Inoltre, se vorrete poi riciclare questa ricetta in futuro, il prosciutto crudo potrà essere facilmente sostituito da qualsiasi altro salume vi venga in mente: potete provare a ricreare la ricetta con i diversi nostri salumi di Macomer Forma.

Ingredienti per 4 persone

  • Macinato di manzo Forma 500g
  • Prosciutto crudo Forma 200g
  • Uovo 1
  • Pane grattugiato q.b.
  • Cipolla 1
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Passata di pomodoro 400g
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione delle polpette

Per prima cosa tritate per bene i 200g di prosciutto crudo: per semplificarvi il lavoro potete utilizzare un frullatore. Dopodiché trasferite il trito di prosciutto in una terrina e aggiungete il manzo macinato Forma, mescolando per bene per amalgamare gli ingredienti.

Aggiungete circa un cucchiaio di olio extravergine di oliva, un uovo, del prezzemolo tritato e qualche pizzico di sale e pepe: mescolate pazientemente, fino a che non avrete ottenuto un composto omogeneo. Infine, aggiungete il pangrattato, fino a che il composto non abbia ottenuto una consistenza abbastanza compatta, e create le polpette modellando le palline con le dita.

Ora che le polpette sono pronte, procediamo con la preparazione del condimento: tritate la cipolla versatela in una padella, insieme a dell‘olio extravergine di oliva (circa 3 cucchiai). Fate riscaldare per qualche minuto, poi aggiungete la passata di pomodoro e continuate a far cuocere a fuoco lento.

Infine, aggiungete le polpette e fate cuocere per circa 20 minuti.

RICETTE & CONSIGLI

Ricetta fregola e salsiccia

La fregola con salsiccia è un gustosissimo primo piatto tipico della tradizione gastronomica della Sardegna, che si prepara con un formato di pasta di semola molto conosciuto e tra i più antichi dell’Isola: la fregola sarda. Questo particolare formato di pasta è...

Ricetta sugo con salsiccia

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno...

Ricetta lenticchie e salsiccia

La ricetta lenticchie e salsiccia è un piatto tipico della tradizione contadina, completo e sostanzioso che non tramonta mai. Non stiamo parlando di una cena raffinata o un pranzo da preparare al volo, ma di un piatto unico che richiede lunghe cotture…e con l’obbligo...

Ricetta funghi e salsiccia

La ricetta funghi e salsiccia è tra le più apprezzate durante la stagione autunnale, quando iniziano le scampagnate alla ricerca di funghi porcini e champignon! Un grande classico a cui non si può rinunciare, soprattutto in quelle serate più fresche, quando c’è...

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox