Torta salata prosciutto e formaggio

11 Ago 2022

La torta salata o torta rustica è fatta con una fragrante pasta sfoglia che racchiude al suo interno pochi ingredienti facilmente reperibili. Un grande classico immancabile nelle cene fredde o nelle feste di compleanno, proprio quello che ci vuole quando si desidera preparare qualcosa di semplice e veloce che piace a tutti i commensali.

Si tratta di una ricetta molto versatile perché si può preparare con diversi ingredienti e quindi una soluzione “svuota frigo” oltre che salva cena.

In questo articolo vediamo come fare la torta salata prosciutto e formaggio, con la sfoglia già pronta oppure con un impasto fatto in casa.

Cosa serve per fare la torta salata?

La torta salata prosciutto e formaggio è ideale come antipasto, in occasione di una cena tra amici, per un buffet o un aperitivo sfizioso, da portare per una gita fuori porta o un picnic, da gustare come piatto unico accompagnata da una fresca insalata. Si può preparare anche in anticipo, farcendola con quello che più preferiamo e che abbiamo in casa e realizzando la pasta sfoglia con acqua, farina, sale e olio extravergine d’oliva. Il segreto è stendere l’impasto in modo molto sottile con un mattarello, per ottenere una cottura uniforme.

Ogni volta potete preparare qualcosa di diverso semplicemente cambiando il ripieno. In questo caso vi serviranno: prosciutto crudo a marchio Forma, formaggio, olio evo, farina e poco altro. Potete aggiungere anche la mozzarella per una versione più ricca oppure potete scegliere prosciutto cotto o altri salumi di Macomer Forma, verdure grigliate o erbette lesse.

La superficie della torta salata sarà dorata e croccante mentre l’interno risulterà morbido e molto gustoso.

Vediamo come assemblare gli ingredienti per realizzare la torta salata prosciutto e formaggio.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • Farina 00 300 g
  • Prosciutto crudo Forma q.b.
  • Scamorza (o formaggio di vostro gusto) 150 g
  • Olio extravergine di oliva 30 ml
  • Salsa di pomodoro 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Acqua 150 ml

Torta salata prosciutto e formaggio: preparazione dell’impasto

Come abbiamo detto, la torta salata con prosciutto crudo è semplice da preparare e vi richiederà poco tempo. Se non avete un rotolo di pasta sfoglia già pronto, iniziate con la preparazione dell’impasto. Mescolate la farina con l’olio, un cucchiaio di sale e l’acqua fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo. Lavorate l’impasto su un piano, poi mettetelo in una ciotola e lasciatelo riposare per 15 minuti coperto con un panno.

Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e dividetelo in 2 parti uguali. Stendete una parte in modo da ottenere un disco di pasta molto sottile.

Il ripieno

Foderate una teglia con la carta forno, disponete l’impasto e aggiungete 2 cucchiai di passata di pomodoro, un pizzico di sale, uno strato di prosciutto crudo e uno di formaggio. Potete aggiungere tanti strati quanto l’altezza della tortiera permette o in base ai vostri gusti. Ricoprite il tutto con il secondo disco di impasto.

Sigillate bene i bordi della torta salata, bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta per non farla gonfiare in cottura e se volete spennellate con la passata di pomodoro rimasta.

In alternativa alla passata di pomodoro, potete creare un composto con uova, latte, salate e pepate, versate nello stampo, aggiungete in superficie il formaggio grattugiato e qualche fiocco di burro.

Infornate la torta salata prosciutto e formaggio nel forno preriscaldato a 180°C per 30-40 minuti o fino a quando risulterà ben dorata. Servitela a fette tiepida o a temperatura ambiente, è ottima anche fredda.

Se ne dovesse avanzare, conservatela in frigorifero coperta con pellicola trasparente, vi basterà passarla qualche minuto in forno prima di portarla in tavola!

RICETTE & CONSIGLI

Tacos con carne macinata

I tacos sono una pietanza tipica della cucina tex-mex; si tratta di tortillas, simili alle nostre piadine, a base di farina di mais, piegate a metà per formare una mezzaluna e farcite con diversi ingredienti e condimenti.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox