Cannelloni di carne: ricetta della nonna

3 Mag 2021

Carne macinata ben rosolata e saporita come ripieno della pasta, besciamella cremosa che dà un tocco in più al sugo e Parmigiano Reggiano che ricopre il tutto. Quella dei cannelloni di carne è una ricetta tradizionale della cucina emiliana. Un classico primo piatto perfetto per il pranzo della domenica in famiglia, apprezzato da tutti, dai più grandi ai più piccoli.

Pochi e semplici ingredienti uniti in un piatto ricco di sapore e sostanzioso. Potete preparare i cannelloni ripieni in anticipo e cuocerli al momento o potete congelarli e farli come piatto unico visto il mix di carne e pasta. Vediamo come preparare i cannelloni di carne ricetta della nonna.

Ingredienti

  • 250 g Cannelloni
  • 250 g Carne bovina macinata Forma
  • 250 g Salsiccia Forma
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • 50 g Besciamella
  • 100 g Parmigiano Reggiano
  • 1 Scalogno, 1 cipolla, 1 carota, 1 gambo di sedano
  • Vino bianco
  • Olio Evo
  • Sale

Per la besciamella:

  • 50 g burro
  • 50 g farina 00
  • 500 ml latte
  • Noce moscata
  • Sale

Quali cannelloni comprare?

Potete scegliere tra 3 tipi di cannelloni:

  1. Freschi: da sbollentare in acqua bollente e leggermente salata.
  2. Secchi da non cuocere: da farcire direttamente, necessario utilizzare una besciamella più liquida.
  3. Secchi da cuocere: da sbollentare in acqua salata per qualche minuto prima di farcire.

I cannelloni di pasta all’uovo secchi già pronti per la cottura sono la scelta migliore per chi vuole risparmiare tempo e non ama le ricette complesse. Per il ripieno si può scegliere il macinato bovino Forma 100% sardo, oppure macinato di maiale o un mix di carni come in questa ricetta.

Preparazione

Partiamo dalla besciamella:

In un pentolino mettete il burro e la farina e fateli tostare leggermente, poi unite il mezzo litro di latte e girate velocemente con una frusta a mano fino ad ottenere una crema senza grumi, salate e fate cuocere per 5 minuti.

Per il ripieno:

Come vuole la ricetta della nonna, fate scaldare olio e burro in un pentolino e fatevi appassire il sedano, la carota e la cipolla tritati.

Aggiungete la carne macinata e la salsiccia sgranata a marchio Forma, dopo aver eliminato il budello, mettete il sale e fate cuocere 10 minuti.

Sfumate con il vino bianco, aggiungete la salsa di pomodoro, dopo aver fatto rosolare lo scalogno con l’olio Evo in una casseruola e aver unito poi la passata di pomodoro.

Fate cuocere ancora 10-15 minuti a fuoco basso. Spegnete e fate raffreddare. In una ciotola capiente versate la carne macinata e l’uovo. Amalgamate bene tutto con l’aiuto di un cucchiaio.

Passate ora a farcire i cannelloni con il ripieno appena fatto e lasciato raffreddare. Aiutandovi con una sac à poche, riempite bene i cannelloni da entrambi i lati e metteteli da parte.

Come cuocere i cannelloni di carne

Prendete una pirofila e mettete qualche cucchiaio di besciamella sul fondo e un velo di sugo. Mettete i cannelloni di carne in sequenza in modo che non si tocchino tra loro. Versate sopra uno strato di besciamella, la passata di pomodoro e spolverizzate con del parmigiano grattugiato.

Fate un secondo strato di besciamella, sugo e parmigiano.

Ora fate cuocere i cannelloni di carne in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. Una volta cotti, sfornate i cannelloni ripieni e attendete qualche minuto prima di servire in tavola.

Le varianti della ricetta della nonna

Quella che vi abbiamo presentato serve per preparare i cannelloni di carne ricetta della nonna, ma esistono delle varianti altrettanto buone. Potete fare dei cannelloni ripieni al forno anche senza sugo. Preparate una cremosa e delicata besciamella come condimento. Inoltre, può essere utilizzata anche all’interno del ripieno. Prendete il vostro ripieno e inserite 200 ml di besciamella oppure metteteci della mozzarella tritata o della provola, otterrete un piatto davvero squisito!

I cannelloni di carne si possono conservare in frigorifero per due o tre giorni. Potete congelarli da crudi se avete utilizzato cannelloni freschi, mentre se avete usato cannelloni secchi prima di congelarli dovrete cuocerli.

RICETTE & CONSIGLI

Ricetta fregola e salsiccia

La fregola con salsiccia è un gustosissimo primo piatto tipico della tradizione gastronomica della Sardegna, che si prepara con un formato di pasta di semola molto conosciuto e tra i più antichi dell’Isola: la fregola sarda. Questo particolare formato di pasta è...

Ricetta sugo con salsiccia

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno...

Ricetta lenticchie e salsiccia

La ricetta lenticchie e salsiccia è un piatto tipico della tradizione contadina, completo e sostanzioso che non tramonta mai. Non stiamo parlando di una cena raffinata o un pranzo da preparare al volo, ma di un piatto unico che richiede lunghe cotture…e con l’obbligo...

Ricetta funghi e salsiccia

La ricetta funghi e salsiccia è tra le più apprezzate durante la stagione autunnale, quando iniziano le scampagnate alla ricerca di funghi porcini e champignon! Un grande classico a cui non si può rinunciare, soprattutto in quelle serate più fresche, quando c’è...

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox