Tortillas ripiene di carne

26 Lug 2023

Le tortillas sono un piatto tipico della cucina messicana, usate anche come alternativa al pane o per preparare altre pietanze tex-mex come i burritos, i tacos e le fajitas. Sono un ingrediente a base di farina e possono essere farcite in tantissimi modi in base ai propri gusti.

Vediamo come cucinare le tortillas ripiene di carne, per un aperitivo, una cena o un pranzo fuori casa, da servire anche come piatto unico! Prima, però, diamo qualche altra informazione.

Cosa sono le tortillas?

Tortilla in spagnolo significa “piccola torta” e con questo termine si possono indicare due preparazioni: le focacce a base di farina di mais bianco o grano simili alle nostre piadine, (di cui troverete la ricetta nel prossimo paragrafo) farcite con carne, verdure (melanzane, peperoni, zucchine per una versione vegetariana) e pesce, oppure indica un piatto a base di patate fritte.

Le tortillas si possono cucinare in vari modi: in padella, al forno o, come prevede la ricetta originale, nella comal, una pentola di ghisa con i bordi alti.

Prepararle è molto semplice, specialmente se acquistate le tortillas già pronte, e mangiarle con le mani è d’obbligo! Potete riempirle con una farcitura a base di carne macinata Forma, di manzo o di maiale, da rosolare in padella, aggiungere peperoni, carote, lattuga, guarnire con del riso bollito, o ancora, aggiungere dei fagioli rossi e condire con diverse salse. Insomma, date spazio alla fantasia, ce n’è per tutti i gusti!

Ingredienti per 6 persone

  • 600 grammi manzo macinato Forma
  • 12 tortillas messicane
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 grammi formaggio cheddar
  • q.b. lattuga
  • 2 pomodori
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. peperoncino (facoltativo)
  • q.b. tabasco
  • q.b. worcester
  • sale

Come cucinare le tortillas ripiene di carne

Volete organizzare una cena messicana con amici? Ecco come cucinare le tortillas ripiene di carne. In una padella fate scaldare 2 cucchiai di olio evo e rosolate la cipolla e lo spicchio d’aglio tritati. Unite la carne macinata, il sale, qualche goccia di tabasco, il peperoncino per chi ama il gusto piccante, la salsa worcester e cuocete per circa 10 minuti.

Se volete potete aggiungere circa 200 grammi di concentrato di pomodoro e un mestolo di brodo vegetale.

Ora scaldate le tortillas sulla placca foderata con carta da forno e copritele con la carta d’alluminio

Farcite le tortillas con la carne e il fondo cottura, il formaggio cheddar grattugiato con una grattugia a fori grossi, i pomodori tagliati a cubetti e la lattuga tagliata a pezzi.

Non vi resta che arrotolare le tortillas e avvolgerle per metà con della carta argentata per conservare l’umidità. Infornate in forno riscaldato ma spento per soli 2-3 minuti.

Se volete utilizzare anche il forno, disponete le tortillas su una teglia rivestita da carta forno, copritele con della carta argentata e cuocete a 180°C per 10-15 minuti.

Servire le tortillas farcite di carne con abbondante salsa a piacere (ad esempio con maionese, guacamole, salsa di pomodoro o salsa piccante).

Salse per accompagnare le tortillas

In Messico si usano diverse salse in abbinamento a questa gustosa specialità. Qui vi diamo la ricetta per preparare la salsa di pomodoro e la salsa piccante, le più comuni.

Per preparare la salsa di pomodoro da servire in una ciotola assieme alle vostre tortillas calde vi servirà:

  • Pomodoro
  • 1/2 cipolla rossa
  • Aromi (coriandolo e erba cipollina)
  • 1 spicchio d’aglio
  • Succo di lime
  • Zucchero
  • Sale
  • Pepe
  • Panna acida

Mettete il pomodoro in una terrina con la cipolla rossa, l’aglio, l’erba cipollina, il coriandolo, il sale e il pepe e lo zucchero. Versate il succo di lime e mescolate. Mettete la salsa ottenuta in frigorifero.

Potete servire le tortillas con avocado, panna acida e coriandolo accompagnandole con una ciotola di salsa al pomodoro, messa al centro del tavolo.

Per ottenere la salsa piccante, invece, tritate una cipolla e un peperoncino. Fate appassire la cipolla in una padella con due cucchiai di olio evo, aggiungete circa 400 grammi di polpa di pomodoro e un peperone tagliato a dadini. Versate due cucchiai di aceto e uno di zucchero. Regolate di sale e pepe. Cuocete per 20 minuti circa a fuoco dolce con il coperchio. Infine, lasciate intiepidire e servite.

Summary
recipe image
Recipe Name
Tortillas ripiene di carne
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

RICETTE & CONSIGLI

Biscotti con strutto al posto del burro

In questo articolo spiegheremo come fare dei biscotti con strutto al posto del burro, ideali per una golosa merenda o per accompagnare il caffè o tè.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello, cioè tagliata senza l’impiego di macchinari e senza riscaldarla.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

Insalata di carne cruda

L’insalata di carne cruda è una deliziosa e raffinata pietanza, realizzata con pochissimi ingredienti. Perfetta sia come antipasto che come secondo piatto, vi stupirà per il perfetto equilibrio tra la morbidezza della carne cruda e la vivacità dei condimenti freschi e genuini.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox