Pastina con carne macinata

23 Gen 2024

Specialmente nelle fredde giornate invernali una buona e salutare minestra è quello che ci vuole per riscaldarsi.

La pastina con carne macinata è saporita, facile da preparare e si può arricchire con le verdure che preferite: zucchine, funghi, broccoli, patate, pomodori, che doneranno nutrienti preziosi come vitamina e fibre e un tocco di colore. Un’ottima soluzione per fare mangiare carne e verdure ai più piccoli!

Questa ricetta, un vero toccasana per combattere i malanni stagionali, può essere preparata in anticipo e all’ultimo si cuoce la pastina del formato che preferite (tempestine, puntine, stelline, anellini ecc.) che richiede solo pochi minuti.

Vediamo gli ingredienti e i passaggi per preparare la pastina con carne macinata.

Ingredienti

È importante che la carne macinata sia fresca e di qualità come quella a marchio Forma. Potete usare sia carne tritata di manzo che di maiale e questo ingrediente poco costoso arricchirà la minestra di gusto e proteine.

Per 4 persone vi occorrono:

  • 250 g carne macinata Forma
  • 200 g pastina del formato che preferite
  • 2 cucchiai passata di pomodoro
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • Prezzemolo tritato
  • 1 cipolla piccola
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 220 g di brodo vegetale o di acqua
  • Sale e pepe q.b.
  • Formaggio grattugiato (facoltativo)

Come preparare la pastina con carne macinata

Questa ricetta è perfetta per una cena invernale, ma si può cucinare tutto l’anno, poco calorica ma nutriente.

Tritate il sedano, la carota e la cipolla.

In una casseruola, fate rosolare le verdure nell’olio extravergine d’oliva e unite la carne macinata. Fatela soffriggere sbriciolandola con un mestolo di legno e quando cambia colore unite la passata di pomodoro. Lasciate cuocere per qualche minuto e poi aggiungete dell’acqua calda o del brodo vegetale, il sale e il prezzemolo tagliuzzato. Dopo che inizia a bollire, proseguite la cottura per 30 minuti senza coperchio.

Dopo mezz’ora controllate che ci sia brodo necessario per cuocere la pastina, in caso contrario aggiungete altra acqua calda. Dipende anche dai gusti personali, se preferite una minestrina più brodosa o più asciutta. Riportate a bollore e cuocete la pastina verificando il tempo di cottura sulla confezione. Se necessario aggiustare di sale.

Servite la pastina con carne macinata nei piatti da portata spolverizzando con del formaggio grattugiato e se volete una macinata di pepe.

Conservazione

Se avanza un piatto di pastina con carne macinata potete conservarla in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per circa 4 giorni. Al momento di servirla riscaldatela in forno a microonde o nel fornello.

RICETTE & CONSIGLI

Biscotti con strutto al posto del burro

In questo articolo spiegheremo come fare dei biscotti con strutto al posto del burro, ideali per una golosa merenda o per accompagnare il caffè o tè.

Carne cruda alla piemontese

La carne cruda alla piemontese è una ricetta della tradizione che può essere servita come antipasto, leggero, ricco di sapore e sofisticato. La ricetta originale piemontese prevede che la carne sia battuta al coltello, cioè tagliata senza l’impiego di macchinari e senza riscaldarla.

Filetto di maiale alla griglia

Il filetto di maiale alla griglia è un secondo piatto magro e semplice da realizzare anche per chi non è esperto in cucina. Richiede però una particolare attenzione nella cottura perché altrimenti rischia di diventare asciutto e stopposo.

Insalata di carne cruda

L’insalata di carne cruda è una deliziosa e raffinata pietanza, realizzata con pochissimi ingredienti. Perfetta sia come antipasto che come secondo piatto, vi stupirà per il perfetto equilibrio tra la morbidezza della carne cruda e la vivacità dei condimenti freschi e genuini.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Lightbox