3 secondi di carne per Natale

24 Ott 2022

Mancano solo due mesi a Natale, e come tutti i giorni di festa ci si riunisce intorno al tavolo e si gustano tante prelibatezze, dagli antipasti al dolce. Se quest’anno non volete arrivare all’ultimo giorno impreparati per quanto riguarda il menu, allora vi conviene dare un’occhiata a queste 3 idee di secondi di carne per Natale, originali e semplici da preparare per il pranzo o per la cena.

Tra le ricette, i secondi piatti sono quelli che richiedono più ingegno e cura. Siamo certi che scegliendo una di queste proposte a base di carne per il vostro menù di Natale farete un figurone con i vostri ospiti!

Polpettone in crosta di pasta sfoglia

Tra le ricette dei secondi di carne per Natale il polpettone in crosta di pasta sfoglia è un piatto che piacerà tanto anche ai bambini. La morbidezza del ripieno, che potete arricchire anche con formaggio, salumi di Macomer Forma o con verdure, si contrasterà con la croccantezza della pasta sfoglia. Vediamo subito cosa occorre e come prepararlo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di macinato di bovino Forma
  • 400 g di macinato di maiale
  • 2 uova
  • 4 fette di pan carrè
  • 50 g di parmigiano o grana grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • latte q.b.

Procedimento

Mettete la carne macinata in una ciotola, il formaggio grattugiato, il pane fatto ammorbidire nel latte, un pizzico di sale e pepe e le uova. Amalgamate bene con le mani tutti gli ingredienti fino a quando otterrete un impasto omogeneo.

Disponete la pasta sfoglia direttamente su una teglia da forno e versate sopra il macinato su tutta la superficie. Arrotolate la pasta su sé stessa, cercando di non far fuoriuscire il ripieno.

Mettete il tutto su uno stampo per plumcake e spennellate la superficie con latte e tuorlo d’uovo. Praticate dei taglietti sulla sfoglia e infornate il polpettone a 180 °C per circa 1 ora (in forno già caldo).

Terminata la cottura, lasciate riposare qualche istante, poi tagliate a fette e servite!

Bocconcini di vitello al curry

Una ricetta semplice per le occasioni speciali è quella dei bocconcini di vitello arricchiti dal sapore particolare del curry. Ecco come procedere.

Ingredienti per 4 persone (da variare in base alle necessità):

  • 1 kg di carne di vitella (spezzatino Forma)
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 30 gr di pancetta a dadini
  • 2 cucchiai di curry in polvere
  • farina q.b.
  • 30 gr di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Preparazione

Tritate la carota, il sedano e la cipolla e fateli cuocere a fuoco basso in un tegame in cui avete fatto sciogliere il burro e l’olio. Unite la pancetta e fatela rosolare per qualche minuto.

Passate nella farina i bocconcini di vitello e fateli rosolare nel tegame a fuoco vivace per 3-4 minuti su tutti i lati. Aggiustate di sale e pepe.

Sciogliete il curry in un bicchiere d’acqua calda e versatelo nel tegame. Continuate la cottura mettendo il coperchio per circa un’ora o fino a quando la carne non risulterà morbida. Se occorre aggiungete un po’ di acqua calda.

Servite i bocconcini di vitello al curry con prezzemolo tritato e accompagnate con delle verdure di stagione.

Abbacchio alla romana

Come l’arrosto di maiale, l’agnello è uno dei secondi di carne per Natale classici, da portare in tavola la cena della Vigilia. Vediamo come si prepara l’abbacchio alla romana.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg mezzo agnello Forma
  • 3 acciughe sotto sale
  • aglio
  • erbe aromatiche (salvia, rosmarino)
  • vino bianco secco
  • aceto bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Tagliate l’agnello a pezzi regolari e mettetelo in una teglia con rametti di salvia e rosmarino, 2 spicchi di aglio interi, l’olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Infornate la carne a 190°C per circa 50 minuti, irrorandola durante la cottura con un po’ di vino bianco.

Risciacquate le acciughe, diliscatele e pestatele nel mortaio con un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio.

Mettete il trito in una ciotola e stemperatelo con l’aceto per ottenere una salsa densa.

Quando l’abbacchio è dorato sfornatelo e versateci sopra la salsina alle acciughe. Rimettetelo nel forno per qualche minuto per far sì che l’aceto evapori e servitelo con l’emulsione e le patate a spicchi, precedentemente sbollentate per 2 minuti in acqua salata con un cucchiaio di aceto, rosolate in forno con olio, aglio e rosmarino e infornate a fine cottura con l’agnello.

RICETTE & CONSIGLI

Ricetta fregola e salsiccia

La fregola con salsiccia è un gustosissimo primo piatto tipico della tradizione gastronomica della Sardegna, che si prepara con un formato di pasta di semola molto conosciuto e tra i più antichi dell’Isola: la fregola sarda. Questo particolare formato di pasta è...

Ricetta sugo con salsiccia

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno...

Ricetta lenticchie e salsiccia

La ricetta lenticchie e salsiccia è un piatto tipico della tradizione contadina, completo e sostanzioso che non tramonta mai. Non stiamo parlando di una cena raffinata o un pranzo da preparare al volo, ma di un piatto unico che richiede lunghe cotture…e con l’obbligo...

Ricetta funghi e salsiccia

La ricetta funghi e salsiccia è tra le più apprezzate durante la stagione autunnale, quando iniziano le scampagnate alla ricerca di funghi porcini e champignon! Un grande classico a cui non si può rinunciare, soprattutto in quelle serate più fresche, quando c’è...

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox