Come abbellire un banco salumi

27 Set 2021

L’allestimento corretto del banco di gastronomia permette al cliente di fare un percorso sensoriale che coinvolge la vista, l’olfatto, il gusto e il tatto e suscita in lui il desiderio di acquistare ed assaggiare ogni pietanza esposta. Nulla deve essere lasciato al caso, infatti si dice, quando si parla di cibo, che un piatto si mangi due volte, la prima con gli occhi e la seconda con la bocca.

Vediamo qualche suggerimento su come abbellire un banco salumi per i punti vendita.

Banco dei salumi: consigli pratici

Se avete un banco di gastronomia è fondamentale pensare, oltre all’estetica, anche alla funzionalità e all’igiene. Il banco della salumeria deve essere abbastanza grande e diviso in due zone:

  1. Una adibita all’esposizione dei salumi.
  2. Una dedicata ai formaggi.

La parete dietro al banco dovrebbe essere attrezzata con punti di appoggio ampi su cui posizionare i diversi macchinari utili, come ad esempio l’affettatrice e la bilancia, e anche un piano per il taglio dei formaggi.

Non possono mancare nei punti vendita mobiletti e mensole, in cui riporre gli attrezzi da lavoro, oppure scaffali con quei formaggi che non necessitano di essere lasciati in frigorifero perché devono stagionare ancora.

Potete anche posizionare dei ganci ai quali appendere salumi, come il salame o il prosciutto crudo, che possono stare fuori dal frigorifero.

È importante che i mobili e scaffali scelti siano sempre realizzati nello stesso materiale, colore e stile del resto dell’arredamento, per dare omogeneità e comunicare così al cliente un senso di ordine, pulizia e igiene, fondamentale in un negozio di questo genere.

Il materiale migliore è il legno, possibilmente di colore chiaro. Per quanto riguarda l’illuminazione deve essere forte e diffusa in tutto l’ambiente, ma specialmente sulla zona del banco e dove si effettuano i vari tagli dei salumi.

Per avere la luce necessaria sono consigliati i faretti direzionabili o le luci al neon. È possibile abbellire anche il banco salumi con delle luci interne in modo da illuminare i prodotti esposti adeguatamente.

Oltre all’esposizione, ciò che fa la differenza è la qualità dei prodotti alimentari che devono saper regalare un’esperienza di gusto soddisfacente in grado di coniugare innovazione e tradizione, proprio come i Salumi di Macomer a marchio Forma. Offrono sapori unici, ricchi dei profumi e del gusto che solo noi sardi sappiamo dare ai nostri salumi tipici, e che Forma interpreta in modo magistrale. Ingredienti, aromi e spezie sono sapientemente bilanciati per dare ad ogni salume il gusto delle ricette che i sardi tramandano da generazioni e che potete assaporare ancora oggi a casa vostra.

I Salumi di Macomer sono disponibili in tanti formati diversi. Coppa, guanciale, lonza, pancetta, salame, testa in cassetta…sono tanti per soddisfare i gusti di tutta la famiglia, e hanno tutti la garanzia di qualità dei prodotti Forma.

Potete realizzare uno splendido piatto di affettati per un aperitivo in compagnia o una cena informale. Provateli tutti: scoprirete il sapore che da sempre hanno i salumi tradizionali sardi, garantiti dalla qualità superiore del marchio Forma.

La figura del gastronomo

Per offrire un buon servizio sono necessari attenzione e competenza nella gestione dei prodotti alimentari freschi. Il gastronomo è un professionista con competenze teorico-pratiche legate alla scelta, manipolazione e conservazione dei prodotti gastronomici. È una persona in grado di rilevare la qualità del prodotto, ha uno spiccato senso del gusto e dell’olfatto e la capacità di allestire in maniera attraente il suo banco e le vetrine del negozio. Inoltre, il gastronomo deve saper consigliare il cliente e offrire dei prodotti sempre freschi e gustosi. È necessario essere preparati sulle caratteristiche dei prodotti offerti e sulle possibili alternative di acquisto.

Una modalità molto apprezzata è quella di prevedere dei piccoli assaggi di degustazione e dare dei suggerimenti sulle modalità di impiego in cucina.

Il gastronomo è in grado di tagliare, affettare, porzionare, pesare, confezionare e prezzare i prodotti, e predisporre, quelli confezionati in supporti adatti per il trasporto. In alcuni casi si occupa anche di preparare sul posto prodotti freschi di gastronomia.

Come vendere

Sapere come abbellire un banco salumi non basta. Saper vendere è un’arte difficile, bisogna conoscere le tecniche di vendita efficaci per aprire, incrementare o rilanciare un’attività. Se ben strutturate, le tecniche partono da un’accurata analisi di mercato e di studio della concorrenza, poi definiscono i punti di forza e di debolezza del negozio. L’obiettivo sarà creare un contesto forte capace di controbilanciare con prodotti di qualità, personale qualificato e un brand riconoscibile.

Si dovranno valorizzare i prodotti affettati, salumi ed insaccati (tecniche di conservazione, di taglio manuale e con affettatrice, pesatura, utilizzo e pulizia dei piani di lavoro e dei coltelli). Sarà, inoltre, utile preparare una lista di domande da sottoporre ai clienti. In questo modo si capiranno meglio le esigenze della clientela, i dubbi e le perplessità legati alla vostra attività, in modo da soddisfarlo al meglio e di fidelizzarlo nel tempo.

RICETTE & CONSIGLI

Ricetta fregola e salsiccia

La fregola con salsiccia è un gustosissimo primo piatto tipico della tradizione gastronomica della Sardegna, che si prepara con un formato di pasta di semola molto conosciuto e tra i più antichi dell’Isola: la fregola sarda. Questo particolare formato di pasta è...

Ricetta sugo con salsiccia

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno...

Ricetta lenticchie e salsiccia

La ricetta lenticchie e salsiccia è un piatto tipico della tradizione contadina, completo e sostanzioso che non tramonta mai. Non stiamo parlando di una cena raffinata o un pranzo da preparare al volo, ma di un piatto unico che richiede lunghe cotture…e con l’obbligo...

Ricetta funghi e salsiccia

La ricetta funghi e salsiccia è tra le più apprezzate durante la stagione autunnale, quando iniziano le scampagnate alla ricerca di funghi porcini e champignon! Un grande classico a cui non si può rinunciare, soprattutto in quelle serate più fresche, quando c’è...

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox