Ricetta sugo con salsiccia

11 Dic 2020

Il sugo con salsiccia è un condimento saporito e sostanzioso, ottimo per realizzare un indimenticabile primo piatto di pasta: meglio se si tratta di tagliatelle o tortiglioni, ma può andar bene anche con le classiche pennette o per condire una squisita pasta al forno da gustare insieme in famiglia o in compagnia di amici!

La preparazione è molto semplice e veloce e può essere realizzata anche in grandi quantità per poi essere congelata e riutilizzata quando la si vorrà gustare nuovamente. Per esaltarne ancor di più il suo sapore unico, basterà una spolverata di formaggio grattugiato: pecorino o parmigiano, a voi la scelta!

Ricetta sugo con salsiccia: ingredienti e procedimento

La ricetta sugo con salsiccia è tra le più apprezzate nella cucina italiana perché combina i prodotti tipici della nostra tradizione, semplici e genuini.

Ma per rendere ancora più saporito il condimento dei nostri primi piatti di pasta, è importante che la salsiccia sia fresca e di qualità: per questo vi consigliamo di provarlo con la salsiccia fresca Forma, realizzata soltanto con carni di qualità.

Ingredienti

  • ½ cipolla
  • 1 carota piccola
  • 1 costa di sedano
  • 400 g di salsiccia fresca Forma
  • Vino bianco secco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • Sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa bisogna pulire le verdure, lavarle, asciugarle tamponandole con carta da cucina e tritarle finemente. Spellare, poi, le salsicce e sbriciolarle con una forchetta.

In una padella antiaderente, scaldare qualche cucchiaio di olio prima di unire il trito di verdure. Lasciarle soffriggere per qualche istante, poi aggiungere le salsicce e lasciare rosolare il tutto per qualche minuto.

Bagnare col vino bianco e lasciare evaporare a fiamma viva. Di seguito, aggiungere la passata di pomodoro e mescolare bene.

Cuocere per una decina di minuti a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto. Aggiustare di sale se necessario e nel caso si asciugasse troppo aggiungere un po’ d’acqua di cottura della pasta.

Il vostro sugo con salsiccia è pronto per condire i vostri primi piatti di pasta!

Blog

Come conservare il guanciale

Il guanciale viene stagionato a crudo, per almeno 60 giorni, dopo varie fasi di lavorazione. A seconda del tipo di salume (stagionato, fresco e cotto) cambiano i tempi di conservazione. Ecco come conservare il guanciale.

Quanto durano le salsicce fresche sottovuoto?

Il sottovuoto è un metodo moderno, pratico ed economico per conservare, marinare e persino cuocere la carne. Nasce con lo scopo di conservare più a lungo gli alimenti.

Quanto durano gli affettati sottovuoto?

È importante conoscere le regole per la conservazione degli alimenti al fine di evitare rischi e sprechi. Per quanto riguarda i salumi, siano essi interi, a tranci o già affettati, ci sono degli accorgimenti da seguire.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox