Ricetta pasta con salsiccia

23 Giu 2020

La pasta con la salsiccia è un grande classico della cucina casalinga, gustoso e versatile, adatto sia per un pranzo della domenica che per una serata in compagnia con poco tempo per cucinare.

Le tante varianti che permettono di cucinare questo primo piatto hanno tutte in comune un fattore che rende tanto amata questa ricetta: la rapidità della preparazione.

Si tratta infatti di un piatto svelto nella cottura, perfetto come idea dell’ultima ora se si viene sorpresi da una richiesta di cena in compagnia. Non ci sarà bisogno oltretutto di pensare ad un secondo in quanto la pasta con la salsiccia è un primo piatto sostanzioso e gustoso, in grado di mettere d’accordo tutti.

Se infatti vi capiterà di proporre questa ricetta solo per sfruttare la rapidità della sua preparazione, il sapore strepitoso di questo primo vi convincerà a riproporlo anche in momenti in cui sarete in grado di cucinare con tutta calma.

Scopriamo come preparare un primo con la salsiccia, esaminando alcune varianti di questo primo.

 

Pasta al ragù di salsiccia

Pomodoro e salsiccia, ecco gli ingredienti principali del condimento di questo piatto, ma dato che questa preparazione è davvero versatile, potrete sbizzarrirvi con l’aggiunta dei vostri ingredienti preferiti. Questa pasta si presta infatti a tantissimi abbinamenti in base ai vostri gusti, come salsiccia e funghi, salsiccia e zucchine, etc.

Vediamo ora come preparare la pasta al ragù di salsiccia:

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di caserecce
  • 500 g di salsiccia
  • q.b. di vino bianco
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di parmigiano reggiano

Iniziate la preparazione eliminando il budello della salsiccia e poi sgranatela quanto più finemente possibile. In una padella capiente mettete a scaldare l’aglio con un giro di olio extravergine d’oliva, quando l’aglio inizia ad imbiondirsi unite la salsiccia sgranata e fatela rosolare per bene.

Quando la salsiccia avrà perso il colore rosato iniziale, sfumate con il vino bianco, meglio se secco, e fate evaporare. Quando l’alcol sarà evaporato unite la passata di pomodoro e riducete la fiamma, mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 25 minuti, se vedete che il sugo si rapprende eccessivamente aggiungete un mestolo di acqua calda. Quando il sugo è pronto regolate di sale e pepe.

Nel mentre lessate le caserecce in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo caldo.

Completate il piatto con una bella spolverata di formaggio grattugiato.

 

Pasta con la salsiccia in bianco

Per chi non ama il pomodoro, per il suo gusto acidulo o magari per la presenza dei semini, esiste questa versione in bianco della pasta con la salsiccia, altrettanto deliziosa.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di rigatoni 
  • 300 g di salsiccia
  • 1 cipolla bianca
  • q.b. di vino rosso 
  • q.b. di olio d’oliva 
  • q.b. di sale 
  • q.b. di pepe nero 
  • q.b. di parmigiano reggiano

 

Per prima cosa preparate la salsiccia eliminando il budello esterno in modo da poterla sbriciolare facilmente. In una padella preparate un soffritto con l’olio d’oliva e la cipolla tagliata finemente, appena la cipolla diventa trasparente unite la salsiccia.

Versate un bicchiere di vino rosso e rosolate la salsiccia, regolate di sale e pepe e continuate la cottura per una decina di minuti a fuoco moderato con il coperchio.

A questo punto cuocete la pasta in abbondante acqua salata, facendo attenzione a non far asciugare il condimento. I cuochi consigliano di aggiungere direttamente l’acqua di cottura della pasta per evitare che il condimento si attacchi alla padella.

Scolate la pasta al dente e completate la cottura nella padella con il condimento, versate abbondante formaggio grattugiato per amalgamare meglio.

Portate in tavola e servite.

Se volete dare un tocco più cremoso alla pasta potete arricchirla con qualche cucchiaiata di panna da cucina. Potete inoltre decidere di trasformare questo primo in una pasta al forno semplicemente scolando la pasta a metà cottura, condirla con la salsiccia e disporla in una pirofila con della scamorza e formaggio grattugiato.

Completate la cottura al forno e avrete in pochissimo tempo una deliziosa pasta al forno pronta da portare in tavola.

 

 

Blog

Hamburger in umido

Il modo più semplice e veloce di cucinare gli hamburger è quello sulla piastra, ma è possibile cuocerli anche in padella per realizzare una buona ricetta. Grazie alla cottura in umido risulteranno teneri e succosi.

Che tipo di carne si mangia a Natale?

La cucina italiana è nota per la sua incredibile varietà: ogni regione ha i suoi piatti tipici per ogni occasione. Ma che tipo di carne si mangia a Natale?

Pasta, piselli e pancetta

La pasta piselli e pancetta è un primo piatto ricco di gusto tipico della tradizione culinaria napoletana. Si prepara in maniera facile e veloce ed è perfetta per ogni stagione sia per pranzo che per cena, quando avete poco tempo da dedicare ai fornelli.

Come ammorbidire la carne con il latte

Che la carne risulti dura al termine della cottura è un problema abbastanza diffuso, specialmente se la cottura non è avvenuta in maniera corretta o se non si è acquistata carne buona. Vediamo come rendere la carne morbida.

News Aziendali

È online il nuovo sito

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Nuova immagine per Forma Carni

I nostri stabilimenti si trovano a Macomer, nel Marghine, ovvero nel cuore della Sardegna. Qui si sviluppa la nostra filiera e qui lavoriamo.

Forma, il BBQ dell’estate

Arriva l’estate. E con l’estate arriva la voglia di stare all’aperto, anche per pranzo o a cena. I Barbeque si accendono e le occasioni si moltiplicano, perché niente è più buono e coinvolgente di una bella grigliata in compagnia della famiglia o degli amici, nel...

WordPress Video Lightbox